Weekend 5-6 Novembre

Veneto: Spettacoli di Mistero, 4-6 novembre 2016

WEEK END DEL MISTERO, TUTTI GLI EVENTI IN VENETO

 

03.11.2016

Tornano gli appuntamenti del fine settimana con “Veneto: Spettacoli di mistero”, festival diffuso su tutto il territorio regionale e dedicato alla riscoperta di miti e leggende delle tradizioni locali. Di seguito l’elenco degli eventi che si terranno in tutto il Veneto nelle giornate di sabato 5 e domenica 6 novembre 2016.

 

Sabato 5 novembre

ALANO DI PIAVE (BL) - A cena con Don Tanona

La Pro Loco di Alano di Piave propone una cena a tema presso la "Casa della Associazioni" alle ore 20. Nel corso della serata, i commensali potranno degustare piatti a base di prodotti tipici bellunesi e assistere agli spettacoli di intrattenimento, tra musica e racconti. In particolare protagonista dell’evento sarà Don Tanona, estroso parroco di Alano di Piave della seconda metà del 1600, di cui verranno ricordati aneddoti e storie leggendarie, tra il serio e il faceto, dei suoi incontri-scontri con le autorità. Per informazioni e prenotazioni: Pro Loco di Alano di Piave tel. 0439 779977 – 338 2597728, segreteria@prolocoalano.it - info@prolocoalano.it

 

CASTELFRANCO VENETO (TV) “Il Segreto del Ghetto”

Un viaggio lungo le mura che circondano Castelfranco Veneto, alla scoperta della città vista con occhi nuovi. Il racconto prenderà spunto da un fatto avvenuto nel ghetto ebraico nel 1691. Così i partecipanti saranno guidati a vivere gli aspetti più intimi di una storia di passione, abbandono e amore, ritrovandosi protagonisti di un sogno sospeso. 

Organizzazione a cura della Pro Loco Castelfranco Veneto. Informazioni e prenotazioni:  tel. 0423 495000 – 348 4714749   - info@prolococastelfrancoveneto.it

 

FARA VICENTINO (VI) - “El sanguanelo e le Anguane... sotto la luna” – Transit Farm

"Una sera d’inverno mentre la neve scendeva a larghe falde, seduti accanto al camino, tra il crepitare dei ciocchi di carpine e una tirata di pipa, il bisnonno Mattio aveva cominciato a narrare questa storia......Si racconta che il Sanguanelo, mitico folletto vestito di rosso col cappellino a sonagli, si aggirasse di notte a fare dispetti agli uomini e agli animali. Pare che si divertisse ad andare nelle stalle ad intrecciare le code dei cavalli, a rubare i panni rossi stesi ad asciugare nelle corti, a sostituire i bambini nelle culle e a far perdere la strada di notte a chi malauguratamente si fosse messo a seguire le sue impronte. Qualcuno sostiene di averlo visto infilarsi nel buco della serratura per entrare in una stalla o sgusciare rapido dietro gli angoli delle case per dileguarsi nel buio. Alle 20.30 inizio rappresentazione teatrale. Ingresso € 2,00. Al termine rinfresco con prodotti tipici locali.

Organizzazione a cura della Pro Loco di Fara Vicentino in collaborazione con il Comune, la Protezione Civile, i ristoratori e i produttori agricoli locali. Info prolocofara@yahoo.it cell.3385359739

 

NOALE (VE) – “I misteri di Noale” – Escape Room

Le atmosfere medievali del Castello di Noale per rivivere la storia nel segno del mistero. A partire da sabato 5 novembre e fino a giovedì 8 dicembre 2016 la Torre delle Campane, sul lato ovest del castello, si trasformerà in una “escape room”, ovvero nel real life game più contagioso del momento, organizzato dalla Pro Loco Noale in collaborazione con Associazione Palio di Noale. Si tratta di un’esperienza di gioco di gruppo che prevede una permanenza di sessanta minuti all’interno della torre, durante i quali i partecipanti devono scovare gli indizi e trovare le soluzioni per uscirne. Il tutto sullo sfondo di una storia, che nel caso della torre di Noale si ispira alle vicende dei Tempesta, signori della città in epoca medievale. A causa dei continui attacchi portati dalle milizie patavine al castello di Noale, in un periodo di intesi conflitti tra Padova e Treviso, i signori Tempesta istituiscono un gruppo di fidati e valorosi cavalieri pronti a tutto per difendere Noale: i partecipanti al gioco rivivranno queste vicende e vestiranno i panni dei nobili Cavalieri di Novalis che dovranno difendere il castello dall’assedio. La partecipazione è aperta a gruppi da 2 a 6 persone al prezzo di 60 euro a gruppo, la prenotazione è obbligatoria. Per informazioni: Pro Loco Noale, info@proloconoale.it, www.proloconoale.it

 

Domenica 6 novembre

URBANA (PD) - “Le leggende delle donne di Shakespeare al monastero” – Monastero d San Salvaro

Le sale dell’antico monastero di San Salvaro saranno lo speciale palcoscenico dello spettacolo “Le leggende delle donne di Shakespeare al monastero”.  Un Monastero dalla storia millenaria, una compagnia di comici erranti, un frate erborista custode del luogo e dei saperi medicamentosi. Il frate era vissuto per secoli tra le mura del Monastero di San Salvaro grazie alle misture miracolose che egli stesso sapeva preparare e sperimentare su di sè.

Questi gli ingredienti dello spettacolo che la Compagnia Prototeatro proporrà alle 14.45, alle 15.30, alle 16.15 e alle 17.00. Costo per persona € 5,00 (visita guidata al museo, spettacolo e assaggio nella bottega dei sapori. Ingresso gratuito per i bambini (5-10 anni), a loro sarà riservata un’accoglienza speciale con il laboratorio gratuito “Le maschere paurose”.

Si consiglia la prenotazione al 3476238422 - info@museosansalvaro.it 

Organizzazione a cura della Pro Loco di Urbana in collaborazione con il Comune di Urbana.

 

PADOVA - “Un enigma cinquecentesco” – Palazzo San Bonifacio

Appuntamento alle 10.30 al Palazzo San Bonifacio per scoprire il mistero dell’iscrizione che si trova nell’androne della nobile dimora storica.  Una lapide riproduce una misteriosa ed enigmatica scritta che attende ancora una decifrazione, anche se alcuni vi hanno letto messaggi esoterico-alchemici criptati (la pietra filosofale). Iscrizioni simili esistono a Bologna, in Francia e a Beauvais e secondo la storia tramandataci, la pietra originale venne fatta incidere nel XVI secolo da un frate priore dell’abbazia di Casaralta (BO).

Info, costi e prenotazione (obbligatoria): tel./fax 049 8719255

Organizzazione a cura di ImmaginArte - Studi e progetti per la cultura

 

FREGONA (TV) - “Brivido e leggende al castello di Piai” – Frazione di Sonego

Sarà un viaggio attraverso luoghi misteriosi e pieni di fascino dell' antico borgo di Sonego, quello proposto dalla Pro Loco di Fregona, in collaborazione con l’Associazione Teatro Meno Malel l’associazione Prealpi Cansiglio Hiking e il Gruppo Volontari Castello. Lungo il sentiero che porta al monte castello rimangono ancora oggi i resti della dimora della potente famiglia dei Da Camino. Sono luoghi di grande fascino e storia. Ritrovo alle 10.30 presso Sonego, frazione di Fregona, da dove partirà la passeggiata guidata. Alle 11.30 presso il Castello Franco Bastianon racconterà pillole di storia sul castello e la famiglia dei Da Camino, quindi alle 12.30 picn-nic con accompagnamento musicale. Alle 15.00 rappresentazione teatrale e alle 16.30 rientro a Sonego.  Per info: info@prolocofregona.it - tel. 0438 58547

 

ASOLO (TV) - “Asolo Mistica” – Centro storico

Visita "mistica" di Asolo, per scoprirne i simboli e le figure misteriose come quella del frate Francesco Zorzi, che vengono dal passato. La forma della città e il suo significato, le case gotica e longobarda con i loro segreti, ed infine i misteri della vita di Caterina Cornaro saranno solo alcuni dei segreti che verranno svelati nel corso di questa inusuale visita alla città dei Cento Orizzonti.

Ritrovo alle 15.00 presso il Centro storico di Asolo. La visita si concluderà presso la Chiesa di San Gottardo.  Organizzazione a cura della Pro Loco di Asolo Costo del biglietto 3,00 €. Info e prenotazioni tel. 0423 529046  e-mail: proloco@asolo.it  iatasolo@provincia.treviso.it (Percorso adatto prevalentemente ad adulti).

 

BOVOLONE (VR) - Mistero al Battistero

La Pro Loco di Bovolone organizza una visita guidata, a partire dalle ore 16, all’antica Pieve di San Giovanni Battista in Campagna. Alle 17 sarà messa in scena la rappresentazione teatrale "Misteri al Battistero e la maledizione del tesoretto", con la partecipazione della classe 2^ F.I.C. F. Cappa di Bovolone, che racconta la visita di una scolaresca presso l'antica Pieve, coinvolta nel mistero di tesoretto ritrovato all’interno del Battistero, contenente 129 monete enriciane. Al termine della rappresentazione, alle 18,30, 18.30 verranno presentati gli elaborati delle scuole sul tema letterario "Mistero al Battistero" e, a seguire, sarà offerta una degustazione di prodotti tipici. Ingresso libero, per informazioni: tel. 045 7103585, prolocobovolone@libero.it

 

Monteforte d’Alpone (VR) - Il mistero della voce del drago

Appuntamento alle 17,30 al Parco Comunale di Monteforte d’Alpone per uno spettacolo teatrale organizzato dalla Pro Loco. Al centro dello spettacolo un'antica leggenda, che narra come molti anni fa, in una fossa ai confini del paese, vivesse uno spaventoso drago che terrorizzava gli abitanti con i suoi urli. Chi passava dalla fossa raccontava di versi disumani e ombre spaventose. Qualcuno disse che la bestia veniva da lontano, qualcuno si convinse fosse il nuovo corpo di un demone inquieto. La risposta è sempre stata cercata tra gli uomini e il mistero è rimasto tale fino a noi, ma nessuno, fino ad oggi, ha mai pensato di chiedere alle volpi... Al termine dello spettacolo, degustazione di prodotti tipici locali. Ingresso gratuito, in caso di pioggia l'evento sarà rinviato a domenica 13 novembre. Per informazioni: Elena Dal Cerè 340 4836944 info@prolocomonteforte.org www.prolocomonteforte.org

SCARICA COMUNICATO IN FORMATO DOC

SCARICA COMUNICATO EVENTI VERONA IN FORMATO DOC

SCARICA COMUNICATO NOALE IN FORMATO DOC

SCARICA COMUNICATO ALANO DI PIAVE IN FORMATO DOC

--

Ufficio stampa Zeta Group
0422 303042

stampa@zetagroup.tv