Concorso per le scuole

Per il quinto anno consecutivo, l’Assessorato Regionale all’Identità Veneta, l’UNPLI (Unione Nazionale Pro Loco d’Italia) – Comitato del Veneto e l’Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto promuovono il bando di concorso “Tutela, Valorizzazione e Promozione del patrimonio linguistico e culturale veneto”, rivolto a tutte le scuole statali e paritarie del Veneto e alle scuole italiane dell’Istria.

L’iniziativa è realizzata come previsto dalla Legge Regionale 13.04.2007 n. 8 che, tra l’altro, istituisce la “Festa del Popolo Veneto” il giorno 25 marzo, data della fondazione di Venezia.

Il bando di concorso si pone quale valido strumento di supporto alle attività didattiche tese alla valorizzazione dell’identità culturale veneta, nell’ottica di una riscoperta, da parte dei giovani, delle proprie tradizioni e della propria storia, al fine di consolidare l’idea di appartenenza ad una comunità territoriale.

Le scuole potranno realizzare percorsi didattici sviluppati da classi o gruppi di classi, nel rispetto degli ambiti di seguito indicati:
Ambito 1 - La lingua veneta nelle sue espressioni creative nel teatro, nella musica e nella poesia;
Ambito 2 - Il territorio regionale con il suo patrimonio storico-artistico ed enogastronomico.
Ambito 3 - Raccogliere, raccontare, drammatizzare le leggende e i misteri del proprio territorio e/o le ricette
dei nonni.

Le scuole interessate dovranno procedere ad una prima iscrizione al concorso compilando il form d'iscrizione presente nel sito web istituzionale www.unpliveneto.it, nella pagina dedicata, entro il 30 novembre 2015.

Gli elaborati andranno inviati successivamente, entro il 16 febbraio 2016 unicamente via Wetransfer (www.wetransfer.com), all’indirizzo mail concorso@unpliveneto.it.

Unitamente agli elaborati, nell’invio via Wetransfer, vanno allegati in formato pdf: la scheda progetto, la nota del Dirigente Scolastico e la Liberatoria per l’uso dei materiali, da compilare obbligatoriamente in formato digitale e reperibili sul sito www.unpliveneto.it

Una Commissione, appositamente costituita, composta da persone indicate dagli Enti Promotori, stilerà una graduatoria di merito e individuerà i vincitori. Il montepremi sarà così suddiviso: € 6.000,00 per l’ambito 1, € 5.000,00 per l’ambito 2 ed € 4.000,00 per l’ambito 3 (per i dettagli si veda l'art. 6 del bando).

La premiazione avverrà durante una manifestazione pubblica che si terrà in occasione delle celebrazioni del 25 Marzo a Venezia.

Inoltre, con l’intenzione di creare un vero e proprio “Archivio della cultura e della tradizione veneta”, come  per gli anni precedenti, i progetti presentati dalle scuole partecipanti saranno archiviati su un cloud on-line e disponibili per la visione a tutti coloro che ne faranno richiesta.

SCARICA IL BANDO DEL CONCORSO