CS 7 Novembre 2014 - Padova

Domenica 9 novembre 2014. Festival Veneto: Spettacoli di Mistero

URBANA, DOMENICA DI MISTERO CON LA LEGGENDA DI CAVALMORTO

Spettacoli di Mistero” torna questo fine settimana nel padovano con un evento presso l’ex monastero di San Salvaro, la messinscena dell’oscura leggenda che dà il nome alla strada Cavalmorto. Tutti gli eventi su www.spettacolidimistero.it

7 Novembre 2014 – In vista dell’atteso evento con lo scrittore Giancarlo De Cataldo, in programma venerdì 14 novembre a Venezia, tornano in tutto il Veneto le manifestazioni del Festival “Spettacoli di Mistero”. Nella provincia di Padova, più precisamente nel comune di Urbana, domenica 9 novembre andrà in scena la rappresentazione teatrale “La leggenda del Cavalmorto”, organizzata dalla Pro Loco presso l’ex monastero di San Salvaro in collaborazione con Compagnia Tetarale ProtoTeatro di Montagnana, Comune di Urbana, Associazione Gruppo Bassa Padovana, Associazione Ricreativa Culturale ACRISS di San Salvaro.

La leggenda narra che, in unepoca di cavalieri, castelli e sanguinose battaglie, uno dei sei fratelli Scodosia, regnanti sulle terre padovane, mentre rientrava ferito ma vittorioso da un combattimento si incamminò col suo destriero lungo la stradina ora chiamata “Cavalmorto”, soffermandosi su una pietra scritta. Appena la toccò, si scatenò un furioso temporale, con lampi e tuoni terrificanti, che durarono fino a notte. La mattina seguente i contadini, percorrendo la strada per recarsi al lavoro, trovarono morto il cavallo, ma del cavaliere non si seppe mai la sorte, rimasta avvolta in un cupo e suggestivo mistero. Un mistero che ancora aleggia su quella che oggi si chiama “Strada del Cavalmorto”, lungo la quale di notte si possono udire i lamenti del cavaliere morente.

La leggenda verrà raccontata nella sala-chiostro riscaldata dell’ex Monastero sotto forma di rappresentazione teatrale, cui gli spettatori potranno assistere in quattro turni con inizio alle ore 14.30. 15.30, 16.30, e 17.30. Al termine il pubblico potrà salire al piano superiore per una degustazione di prodotti tipici autunnali e per visitare il Museo delle “Antiche Vie” e l’Ostello della Gioventù, entrambi ricavati nell’ex Monastero. Biglietto d'ingresso € 3,00, per informazioni: 335 6009711 info@prolocourbana.it

Organizzato dall’UNPLI con le sue Pro Loco e promosso dall’Assessorato all’Identità Veneta della Regione Veneto, il Festival diffuso “Veneto: Spettacoli di mistero” ha un cartellone ricchissimo, con oltre 200 eventi in 70 località. Al centro del programma, che si chiuderà il 7 Dicembre, ci sarà l’evento veneziano del 14 Novembre con lo scrittore Giancarlo De Cataldo, testimonial di questa VI edizione. Tutte le informazioni sugli spettacoli sono disponibili su www.spettacolidimistero.it o sulla fan page Facebook. Altra novità di questa edizione, giovedì 13 novembre al Centro Candiani di Mestre, l’evento di chiusura del concorso letterario internazionale “Racconta le storie dei nonni”, realizzato lo scorso anno in collaborazione con l’associazione Veneti nel Mondo e rivolto ai discendenti degli emigrati veneti, durante il quale verranno lette in un recital le migliori storie pervenute d’oltreconfine alla giuria del concorso. Tra le iniziative collaterali, la terza edizione di Scatta…l’ora del Mistero, il concorso fotografico aperto a tutti i partecipanti agli eventi; e per chi, infine, volesse vivere un’esperienza a contatto con i luoghi del mistero, l’Unpli ha messo in campo una offerta lancio di soggiorno a prezzo Low Cost: il Mistery Weekend prevede la possibilità di partecipare ad uno degli eventi in cartellone, pernottando con prima colazione a soli 38 euro (in omaggio anche un prodotto tipico del territorio prescelto).

www.spettacolidimistero.it segui il Festival su Facebook https://www.facebook.com/vspettacolidimistero