CS 6 Novembre 2014 - Verona

 Venerdì 7 – domenica 9 novembre 2014. Festival Veneto: Spettacoli di Mistero

VERONA, QUATTRO APPUNTAMENTI NEL WEEK END TRA FANTASMI, CREATURE DELLA NOTTE E MISTERI LETTERARI

Quattro appuntamenti con “Spettacoli di Mistero” questo fine settimana nel veronese: dalla cena con i fantasmi al Castello Bevilacqua, al mistero del Battistero di Bovolone, all’intrigante interrogativo sul legame tra il nobiluomo veronese Geraldo Boldieri e il “Romeo e Giulietta” di William Shakespeare. Tutti gli eventi su www.spettacolidimistero.it

6 Novembre 2014 – In vista dell’atteso evento con lo scrittore Giancarlo De Cataldo, in programma venerdì 14 novembre a Venezia, tornano in tutto il Veneto le manifestazioni del Festival “Spettacoli di Mistero”. Nella provincia di Belluno questo fine settimana andranno in scena due eventi.

Venerdì 7 novembre a Bevilacqua insolita visita guidata al castello medievale, accompagnata per l'occasione da un'interpretazione in costume delle sue antiche leggende, tra cui il mistero di Felicita Bevilacqua (a cura della “Bottega delle arti” del teatro di Villa Bartolomea) e un meraviglioso concerto. L’appuntamento è alle ore 20,30 al Castello Bevilacqua, biglietto d'ingresso 5 euro, per informazioni: Castello di Bevilacqua - Via Roma, 50, tel. 0442 93655, info@castellobevilacqua.com.

Sempre a Bevilacqua, sabato 8 novembre alle 20,30 “cena con i fantasmi”: tra una portata e l’altra verranno svelati i risultati di un’indagine investigativa condotta nel 2013 dal Gruppo Ghost Hunter Padova per verificare la presenza di spiriti nel castello. Sono tante, infatti, le leggende che aleggiano sull’edificio, a cominciare da quella su Alessandro Bevilacqua, la cui tomba fu profanata durante un assedio austriaco al castello nel 1848, e il cui fantasma vaga ancora oggi tra le mura.

Nella stessa giornata, a Casaleone, verrà rappresentata “La misteriosa scomparsa del Nobile Cavaliere Gerardo Boldieri”, ricco intellettuale e proprietario terriero veronese, che nel 1553 secolo pubblicò la novella de “Linfelice storia d’amore dei due fedelissimi amanti di Verona Giulia e Romeo”. Testimonianze dell’epoca affermano che Geraldo Boldieri frequentò a lungo William Shakespeare, che alla fine del secolo diede alla luce la sua tragedia, dedicata ai giovani e sfortunati amanti veronesi. Esiste un collegamento tra la novella del Cavaliere Gerardo Boldieri e il celebre dramma del bardo? A questo e ad altri intriganti interrogativi riguardanti la vita del nobiluomo veronese cercherà di dare risposta uno spettacolo teatrale, in programma dalle ore 20 al teatro K2, cui seguirà una degustazione di risotto al Radicchio Verona IGP, a cura della Pro Loco Casaleone. Per informazioni: cell. 333 2510947, info@prolococarpanea.it.

Domenica 9 novembre a Bovolone a partire dalle 17 si narrerà il “mistero del Battistero”. La leggenda vuole che nella notte di Ognissanti, nei pressi del Battistero, attorno a un solitario salice bianco, detto “el salgàr de le strie” (il salice delle streghe), si raduni un piccolo popolo magico. Creature che un tempo vivevano nei boschi, nei fiumi, nelle grotte, nei luoghi dove l’uomo non poteva mettere piede, come fate, orchi, spiriti, streghe, anguane. Al termine dello spettacolo, a cura della compagnia teatrale Neverland, premiazione del concorso letterario “Mistero al Battistero” e degustazione di prodotti tipici. Per informazioni: tel. 045 7103585, prolocobovolone@libero.it.

Organizzato dall’UNPLI con le sue Pro Loco e promosso dall’Assessorato all’Identità Veneta della Regione Veneto, il Festival diffuso “Veneto: Spettacoli di mistero” ha un cartellone ricchissimo, con oltre 200 eventi in 70 località. Al centro del programma, che si chiuderà il 7 Dicembre, ci sarà l’evento veneziano del 14 Novembre con lo scrittore Giancarlo De Cataldo, testimonial di questa VI edizione. Tutte le informazioni sugli spettacoli sono disponibili su www.spettacolidimistero.it o sulla fan page Facebook. Altra novità di questa edizione, giovedì 13 novembre al Centro Candiani di Mestre, l’evento di chiusura del concorso letterario internazionale “Racconta le storie dei nonni”, realizzato lo scorso anno in collaborazione con l’associazione Veneti nel Mondo e rivolto ai discendenti degli emigrati veneti, durante il quale verranno lette in un recital le migliori storie pervenute d’oltreconfine alla giuria del concorso. Tra le iniziative collaterali, la terza edizione di Scatta…l’ora del Mistero, il concorso fotografico aperto a tutti i partecipanti agli eventi; e per chi, infine, volesse vivere un’esperienza a contatto con i luoghi del mistero, l’Unpli ha messo in campo una offerta lancio di soggiorno a prezzo Low Cost: il Mistery Weekend prevede la possibilità di partecipare ad uno degli eventi in cartellone, pernottando con prima colazione a soli 38 euro (in omaggio anche un prodotto tipico del territorio prescelto).

www.spettacolidimistero.it segui il Festival su Facebook https://www.facebook.com/vspettacolidimistero