CS 28 ottobre 2014 - Vicenza

Venerdì 31 ottobre – domenica 2 novembre 2014. Festival Veneto: Spettacoli di Mistero

STORIE DI FANTASMI MAROSTICENSI E LA LEGGENDA DELLA MADONNA DI NANTO
IL WEEK END DI OGNISSANTI NEL VICENTINO

Nel fine settimana di Ognissanti, in tutta la regione dodici eventi firmati “Veneto: Spettacoli di Mistero”, che valorizzano luoghi e usanze delle tradizioni locali. Nella provincia di Vicenza doppio appuntamento a Nanto, con il misterioso Covolo di Balza, e a Marostica, dove andrà in scena la notte degli spiriti

28 Ottobre 2014 – Arriva il fine settimana di Ognissanti e il mistero si accende in tutto il Veneto. Saranno dodici, in particolare, gli appuntamenti firmati “Veneto, Spettacoli di Mistero”, Festival diffuso organizzato dalle Pro Loco dell’UNPLI regionale, che in occasione di questa ricorrenza propone un ricco calendario di eventi, che riscoprono luoghi e usanze delle tradizioni locali.

La provincia di Vicenza, in particolare, si prepara a vivere un duplice appuntamento nella serata di venerdì 31 ottobre. Nella notte più oscura dell'anno, la notte in cui la terra dei vivi entra in contatto col mondo dei morti, il Castello Inferiore di Marostica viene aperto al pubblico per una visita senza precedenti, durante la quale andrà in scena “La notte degli spiriti”, rievocazione dei fantasmi di celebri marosticensi vissuti tra il XIV e il XX secolo. In un percorso buio attraverso 160 metri di rondelli, 2 loggiati, 5 prigioni e 13 sale, appena rischiarato dalla luce delle torce, inquietanti fantasmi e nere sagome in costume racconteranno le loro vite, dipingendo così un grande affresco storico di Marostica, da cui emergeranno anche i suoi antichi mestieri, i personaggi che ne hanno fatto la storia, le maghe curatrici, i condottieri. L’evento, organizzato dalla Pro Loco, prevede prenotazione obbligatoria. Per info: tel 0424 72 127, info@marosticascacchi.it.
Nella stessa serata, a Nanto, torna per il quinto anno il grande spettacolo Il covolo misterioso di Balza… e la compagnia dell’arte. Il padovano Giovanni Balza è il leggendario costruttore della fortificazione inserita nel complesso delle Grotte di Trene. Con altri padovani, evacuati per la messa a ferro e fuoco della città di Nanto da parte dei Lanzichenecchi nel 1509, Balza trovò rifugio nel covolo, una grotta naturale in cui lasciò una enigmatica iscrizione. Nella nuova piazza di Nanto verrà ricreata una suggestiva scenografia, sulla quale verranno rappresentati sotto forma di musical gli eventi tragici che interessarono la città nel XVI secolo, approfondendo anche il rapporto che essa aveva con una Madonna miracolosa, protettrice dei nantesi, cui era dedicata una pieve meta di pellegrini da tutta la provincia. L'ingresso è gratuito, in caso di maltempo l'evento verrà rinviato al 1 novembre. Per informazioni: Tel. 0444-638188, nantopietra@colliberici.it.

Organizzato dall’UNPLI con le sue Pro Loco e promosso dall’Assessorato all’Identità Veneta della Regione Veneto, il Festival diffuso “Veneto: Spettacoli di mistero” ha un cartellone ricchissimo, con oltre 200 eventi in 70 località. Al centro del programma, che si chiuderà il 7 Dicembre, ci sarà l’evento veneziano del 14 Novembre con lo scrittore Giancarlo De Cataldo, testimonial di questa VI edizione. Tutte le informazioni sugli spettacoli sono disponibili su www.spettacolidimistero.it o sulla fan page Facebook. Altra novità di questa edizione, giovedì 13 novembre al Centro Candiani di Mestre, l’evento di chiusura del concorso letterario internazionale “Racconta le storie dei nonni”, realizzato lo scorso anno in collaborazione con l’associazione Veneti nel Mondo e rivolto ai discendenti degli emigrati veneti, durante il quale verranno lette in un recital le migliori storie pervenute d’oltreconfine alla giuria del concorso. Tra le iniziative collaterali, la terza edizione di Scatta…l’ora del Mistero, il concorso fotografico aperto a tutti i partecipanti agli eventi; e per chi, infine, volesse vivere un’esperienza a contatto con i luoghi del mistero, l’Unpli ha messo in campo una offerta lancio di soggiorno a prezzo Low Cost: il Mistery Weekend prevede la possibilità di partecipare ad uno degli eventi in cartellone, pernottando con prima colazione a soli 38 euro (in omaggio anche un prodotto tipico del territorio prescelto).

www.spettacolidimistero.it segui il Festival su Facebook https://www.facebook.com/vspettacolidimistero