Comunicato Stampa 20 Ott 2011

8 GIORNI E IL TREVIGIANO SARA’ TERRA DEL MISTERO

Nel finesettimana di Ognissanti si apre con 8 appuntamenti il Festival veneto del Mistero.

Mancano solo otto giorni e l’intera provincia di Treviso s’immergerà nelle oscure nebbie di “Veneto Spettacoli di Mistero”.

Saranno otto gli appuntamenti che apriranno nella Marca la 3^ edizione del Festival dei Misteri, che farà rivivere attraverso le antiche leggende di questi luoghi i personaggi dei vecchi racconti popolari.

Le Pro Loco aderenti all’Unpli Treviso in collaborazione con l’Assessorato all’Identità Veneta della Regione e la Provincia di Treviso, trasformeranno i borghi, le ville, i castelli e le piazze in un diffuso palcoscenico dove svelare i segreti di una terra che a Novembre incontra i suoi antichi spiriti.

Saranno 27 le tappe trevigiane del Festival che si articoleranno in 44 eventi curati da 16 Pro Loco in altrettante località della provincia. Ad aprire il calendario degli appuntamenti, nel week end del 28-31 Ottobre, saranno: Santa Lucia di Piave, Susegana, Paese, Borso del Grappa, Combai e Treviso, con spettacoli, passeggiate, rievocazioni e cacce al tesoro.

Grazie all’impegno di artisti di strada, compagnie teatrali, danzatori, magiafuoco e cantastorie, si materializzeranno le figure dei nostri incubi e dei ricordi dei nostri nonni. Streghe, folletti, lumière, diavoli, orchi e spiriti dannati si riverseranno nelle piazze, nelle vie e nelle antiche dimore distribuendo emozioni e brividi!

Nella passata edizione sono stati oltre 17.000 i visitatori che hanno trasformato le abituali mete del turismo trevigiano, in luoghi silenziosi dove lasciar parlare i racconti della tradizione e i loro antichi protagonisti.

Per non perdere nemmeno un appuntamento ed essere costantemente aggiornati sugli eventi in programma, quest’anno è stato potenziato il sito internet della manifestazione (www.spettacolidimistero.it) permettendo ai visitatori di cercare gli eventi secondo quattro opzioni: data, provincia, tipologia e nome evento. Inoltre grazie ad 83 schede dedicate alle altrettante località coinvolte, è possibile approfondire la ricerca trovando l’offerta gastronomica, i pacchetti turistici, le fotografie, i video e gli aneddoti legati ad ogni luogo. Alla pagina dedicata su Facebook verrà affidato anche quest’anno il ruolo di ‘passaparola’ che nella passata edizione ha raccolto 1.400 iscritti.

E’ tutto pronto, non resta che attendere il rintocco della mezzanotte e fino al 4 Dicembre girare alla ricerca del mistero più bello!

Treviso lì 20.10.11

Scarica questo comunicato in formato doc (con calendario)

 

 

Scarica l'invito alla conferenza stampa in formato pdf.