Comunicato Stampa 17 Ott 2011

SI ALZA IL SIPARIO SULLA 3^ EDIZIONE DI “VENETO: SPETTACOLI DI MISTERO”

Dal 28 Ottobre al 4 Dicembre il Veneto svela i suoi segreti con eventi dedicati alle storie di abbazie, ville, antiche dimore, borghi, castelli e paesi

Si aprirà con più di 30 eventi nelle notti del week-end di Ognissanti la 3^ edizione di “Veneto: Spettacoli di Mistero” . Il Festival, interamente dedicato a luoghi leggendari e oscuri racconti popolari, vedrà protagoniste anche quest’anno le Pro Loco aderenti all’Unpli regionale che trasformeranno il progetto, promosso dalla Regione Veneto, in un’affascinante realtà fatta di streghe, folletti, lumière, diavoli e spiriti dannati.

Nella passata edizione sono stati 80.000 i visitatori giunti per scoprire luoghi segreti e oscuri misteri di un Veneto inaspettato. Montagne, isole della laguna, campagne, colline e laghi non saranno le mete abitudinali e caotiche del turismo di massa, ma diventeranno luoghi silenziosi dove lasciar parlare i racconti della tradizione e i loro antichi protagonisti.

Anche quest’anno, per tutto il mese di Novembre, un centinaio di località ospiteranno oltre duecento eventi raccolti in un unico calendario scandito da 142 tappe. Artisti di strada, attori, cantastorie, mangiafuoco, danzatori metteranno in scena spettacoli teatrali, visite guidate, serate di racconto e di lettura, film e rievocazioni in costume, trasformando le vie e le piazze in un diffuso palcoscenico sotto le stelle. Le ville, i castelli e le antiche dimore del Veneto saranno i luoghi privilegiati dove svelare le leggende del passato, spesso legate alla tradizione orale.

Come nell’ edizione 2010 il Festival del Mistero, promosso dall’Assessorato all’Identità Veneta della Regione del Veneto, trova nelle Pro Loco dell’Unpli regionale la sua componente operativa ideale. Saranno oltre 5.000 i volontari impegnati nell’organizzazione del Festival. 60 Pro Loco, 5 Consorzi e 18 realtà territoriali quali comuni, associazioni culturali, e privati lavoreranno sotto la direzione artistica dello scrittore veneziano Alberto Toso Fei che anche quest’anno ha deciso di rinnovare il suo impegno per portare all’ennesimo successo l’edizione 2011.

Venezia lì 17.10.2011

scarica il comunicato stampa in formato doc