CS Rovigo 21 Novembre 2012

Veneto, Spettacoli di Mistero, ultimi eventi per il 2012

A ROVIGO DUE APPUNTAMENTI DA LEGGENDA
ULTIME OCCASIONI PER IMMORTALARE IL MISTERO

ROVIGO, 21 Novembre-Riprende con questo fine settimana, la mini-rassegna rodigina all’interno del festival regionale “Veneto:Spettacoli di Mistero” il cartellone dedicato a misteri e leggende venete, organizzato dall’Unione delle Pro Loco in collaborazione con l’assessorato regionale all’Identità veneta. Sabato 24 Novembre (ore 20,30), al teatro Martini di Trecenta, arriverà in scena la “Storia di Mariele, la misteriosa fanciulla di Malopera”, rappresentazione teatrale che prende le mosse da un leggendario racconto dei filò polesani di fine Ottocento.

Fatti realmente accaduti si ammanteranno quindi di eventi leggendari creati dalla tradizione orale e ambientati in una misteriosa casa tra i territori di Canda e Trecenta, divisi dal fiume Malopera. Qui, il giovane Matteo amerà Mariele, bellissima fanciulla che ha però una particolare connessione con le forze primigenie della Natura. Una storia che si ammanterà perciò di fatti soprannaturali. La sceneggiatura è tratta dal racconto di Cesare Stella e sarà portata in scena da Marina Fresolone e Lorenzo bassotto. Info: 0425- 701457.

La mini-rassegna si concluderà con il terzo appuntamento, sempre di Sabato: l’1 Dicembre, al teatro parrocchiale di Canaro, arriverà “El Bonbasìn” una delle più note figure della tradizione etnologica del medio-polesine, personaggio pauroso che animava le feste del Carnevale e del Capodanno. Nei dintorni di Villadose alcuni uomini si abbigliavano indossando un teschio di toro o maiale sulla testa e si fabbricavano una mostruosa gobba con cuscini di piume e si attaccavano corna e sonagli che ne annunciavano il passaggio. Una maschera arcaica che tornerà a vivere grazie alla Pro Loco di Canaro (Info: 3484766468).
I due eventi rodigini saranno anche le ultime occasioni per poter partecipare al concorso fotografico “Scatta…l’ora del Mistero” aperto a tutti i partecipanti che sapranno fissare in una immagine l’atmosfera magica del festival, la suggestione delle location, il cuore delle leggende del Veneto. Sul sito www.spettacolidimistero.it , nell’apposita sezione, è possibile caricare fino a 4 foto entro e non oltre il 31 dicembre 2012. Le più belle immagini diventeranno poi il simbolo dell’edizione 2013. In palio, primo premio: 500 euro e un buono omaggio per una notte al Castello di Bevilacqua (VR), pernottamento e colazione per due persone; secondo premio: 300 euro e una notte al B&B “Orto Alpino” di Trichiana per due persone; e terzo premio: 200 euro e un cesto di prodotti tipici. Tutti gli omaggi sono offerti da Plurima Sas, Servizi Assicurativi. Per info contattare la segreteria Unpli Veneto 0438.893385, concorso@spettacolidimistero.it.