CS Belluno 13 Novembre 2012

Veneto, Spettacoli di Mistero: quarta settimana di eventi

LASCIARSI STREGARE DALLE DELIZIE BELLUNESI
IN TAVOLA ARRIVANO I MENU’ DA LEGGENDA

Ad Alano di Piave e Sospirolo quattro eventi nel weekend: due cene con letture e spettacoli e poi rappresentazioni teatrali e paurose escursioni notturne nelle valli. La quarta settimana del festival “Spettacoli di Mistero”, organizzato dall’Unpli Veneto con l’Assessorato regionale all’Identità Veneta, regala inoltre eventi in tutte e sette le province.

BELLUNO, 13 Novembre 2012- Lasciarsi stregare dalla gola. Spettacoli di Mistero questo fine settimana torne nel Bellunese e punta ad eventi che sappiano coniugare la riscoperta dei sapori del territorio con il recupero della tradizione e del meraviglioso patrimonio di leggende delle terre di montagna. Per assaporare il mistero, Venerdì 16 Novembre alle 20 , ad Alano di Piave nella Casa delle Associazioni si terrà la “Cena con la Redosega, quando la Befana ancora non c’era”. Degustazione in costume con racconto dedicato alla Redosega, la vecchia magica che portava doni e maledizioni . A lei sono dedicati numerosi appuntamenti nella zona della Valle del Mis, proprio qui, la notte dell’Epifania, la leggendaria vecchia faceva la sua apparizione bloccando il passaggio delle acque allo scoccare della mezzanotte. Meraviglioso il menù che riporterà in tavola il meglio della produzione locale dei mesi autunnali: lardo, miele e noci feltrine. E ancora morlacco e sopressa all’aceto abbinati a varietà di mais presidi Slow Food come il mais “Biancoperla” e lo “Sponcio”, pasta al ragù di cinghiale, schiz. Massimo cento partecipanti, la prenotazione è obbligatoria: 0439.779623,338.5298038. E Sabato 17 Novembre, sempre ad Alano, ci si trasferirà nel bosco per un pauroso itinerario notturno, “Il mistero del gigante sepolto”. L’appuntamento, che si è voluto ripetere dopo il successo della passata edizione, è in piazza Martiri alle 18,30 per la consegna delle lanterne di cui saranno uniti i temerari che decideranno di avventurarsi nel bosco nella valle di San Lorenzo. Qui, passando per la “Lasta del Diaòl”, pare si aggirasse un mitico gigante. Info, Pro Loco di Alano: 0439.779623.
Due gli eventi questo fine settimana anche a Sospirolo. Sabato 17 Novembre, alle 18, al Centro Civico lo spettacolo di narrazione, teatro e musica “Mondi trasparenti: miti e leggende d’acqua”. Spettacolo di narrazione, teatro e musica che ripercorre le leggende sull'acqua della tradizione veneta confrontandole con le leggende e i misteri dell'acqua di altri popoli. Rappresentazione a cura di Teatro Corame e Musica in Movimento. Organizzazione: Pro Loco Monti del Sole e Consorzio Pro Loco Pedemontane Val Belluna e Comune di Sospirolo. Info: tel. 388 7508729. A seguire, al centro sociale in località Torbe, la cena a tema su prenotazione: “Ecco la Redosega coi so dodese Redosegòt”, con letture di leggende di Elisa Cirillo e Stefano Rocco. Anche qui il menù è assolutamente d’eccezione, Armando Lovatel ripropone le pietanze che nel 1975 si sono aggiudicate il concorso gastronomico per cuochi dilettanti. Ci sarà così la possibilità di gustare prelibatezze riservate a pochi palati: si va dall’infuso di verdure al camoscio in salmì, a funghi e radicchio di stagione. Per prenotazioni: 320 3342082.
Il festival “Veneto, Spettacoli di Mistero”, realizzato dall’Unione delle Pro Loco in collaborazione con l’Assessorato regionale all’Identità Veneta, propone anche questa settimana e per tutto il mese di novembre, una variegata offerta di appuntamenti in tutte e sette le province del Veneto. Tutte le informazioni sono aggiornate in tempo reale su www.spettacolidimistero.it e sulla pagina Facebook del festival.