CS Treviso 6 Novembre 2012

Veneto: Spettacoli di Mistero, terza settimana di eventi

TRA BORGHI MEDIEVALI E BOSCO DEL CANSIGLIO
PER DAR VITA AD ANGUANE E MAZARIOL

Ben sette gli appuntamenti nella Marca trevigiana per questa terza settimana di appuntamenti inseriti nella cornice del festival organizzato da Assessorato all’Identità Veneta della Regione e Unpli Veneto. Spettacoli teatrali e itinerari guidati faranno entrare in magiche atmosfere i visitatori di splendidi borghi medievali come Serravalle e Portobuffolè. E poi leggende che affondano le radici nel veneto rurale torneranno in vita ai piedi della Pedemontana, tra i boschi del Cansiglio e nell’antica fiera i Santa Lucia.

TREVISO, 30 Ottobre 2012 – Sette appuntamenti per un fine settimana: “Spettacoli di Mistero”, rassegna realizzata da Unpli Veneto e Regione, offre davvero un’ampia scelta nella Marca. Venerdì 9 Novembre, dalle 19, “Misteri all’ombra di Antares”, brevi spettacoli itineranti, si svolgeranno in alcuni punti significativi del borgo di Serravalle situato all’ombra del monte che prende il nome dalla stella Antares. Si rievocheremo momenti di vita quotidiana del passato, di questo magico ed affascinante borgo , cuore medievale di Vittorio Veneto. Info: 0438.57243. Sabato 10 Novembre dalle 20,30 a Portobuffolè, nel salone della scuola materna, si terrà la rappresentazione teatrale “Il mistero del castello incantato” ricostruirà la nascita e la distruzione del castello nel piccolo e magnifico borgo medievale. La fortificazione con le sue leggendarie sette torri e il suo fossato, fu edificata intorno all’VIII secolo e fu dimora della celebre Gaia Da Camino. Info: 0422 713586.

Domenica 11 Novembre c’è solo l’imbarazzo della scelta con ben cinque appuntamenti col mistero nella Marca. A Paderno del Grappa dalle 17 in località Val Secca davanti al lavatoio del piccolo paese Pedemontano prenderà avvio la rievocazione delle leggende paesane legate a “Le anguane: antiche divinità delle acque”. Le donne-serpente che popolavano le fonti e i ruscelli del Veneto agreste, erano capaci di malefici e stordivano le loro vittime con grida acute tra i boschi. Per informazioni, Pro Loco Paderno: 339-2091074. A Fregona, domenica, affascinante escursione nei boschi del Cansiglio. Si tratta di una passeggiata nei luoghi più affascinanti della foresta che dal ‘500 protegge 6.500 ettari di boschi. L’evento “Luoghi misteriosi e fantastici del Cansiglio” inizierà alle 9,30 dal rifugio sant’Osvaldo al centro della piana. La visita ai luoghi magici sarà accompagnata da letture di leggende locali. Dopo il pranzo in rifugio, il pomeriggio prevede la visita al “Museo dell’Uomo” con racconti sulla storia dei Cimbri e sulla storia della foresta sotto la Serenissima. Info. 0438 585487. Nel pomeriggio di domanica, torna nel pomeriggio (dalle 16, partenza dalla Loggia dei Cavalieri), l’appuntamento con la Tarvisium, Pro Loco di Treviso per “I misteri delle risorgive” viaggio nei fatti della storia più sconosciuta e nelle leggende che le acque hanno originato o a cui han fatto da sfondo. Saranno evocate le numerose leggende legate alle acque che attraversano il centro storico della città. Si ricorderanno i Corbellati e la Cagnetta Cornara, Lelio Silirio e le Anguane, la Madonna Granda e il tesoro di Attila. Pietre e palazzi torneranno a parlare, raccontando la storia come la misteriosa morte di Cangrande della Scala e quella del Papa trevigiano Benedetto XI, quella dei figli di Dante e Petrarca e di Ezzelino da Romano. Ci si fermerà davanti alla casa del boia dove l’insegna con due inquietanti mannaie sarà l’espediente per raccontare le numerose pene inflitte ai condannati. Necessaria la prenotazione. Info:342.6138992.

Infine, a Santa Lucia di Piave nell’ambito dell’antica fiera, sono previsti due spettacoli dalle 18,30 (ATTENZIONE EVENTO POSTICIPATO A DOMENICA 18 NOVEMBRE). Una rappresentazione teatrale dedicata a uno dei personaggi più noti del folcklore contadino veneto: “Un facto de lo Mazariòl ovvero la piantesela mastrussada”, quindi il burattinaio, spettacolo con coreografia di fuoco. Tutte le informazioni sul cartellone, le località, gli spettacoli sono aggiornati in tempo reale su www.spettacolidimistero.it ed è possibile seguirci su Facebook.